BABOLAT


Babolat è il brand che fa rima con tennis, ma anche con tutti gli altri sport che prevedono una pallina ed una racchetta per giocare, come il badminton e il padel. Nel corso degli anni Babolat ha legato il suo nome ad una lunga lista di tennisti famosi che hanno scelto il brand francese.

Tra i modelli di racchetta più noti c’è la Pure Drive, usata da Kim Clijsters e da Carlos Moya, oppure la Pure Team usata da Robby Ginepri, ed ancora la Aero Pro Drive GT in dotazione di Rafa Nadal.

Nell’edizione del 2005 dell’Australian Open Babolat ha sbriciolato record su record, risultando la racchetta più usata nel torneo e battendo brand storici come Dunlop, Head, Prince, Yonex, ProKennex e Wilson.

LA STORIA

Babolat vanta una storia lunghissima che affonda le sue radici nel lontano 1875, quando nascono le prime forme di tennis e badminton. Il brand nasce a Lione e sin da subito si è specializzato nella lavorazione di una materia prima, il budello naturale, che verrà poi usato per incordare le racchette.

Ben presto Babolat diventa un’azienda leader nelle attrezzature destinate agli appassionati degli sport con racchetta: incordature, telai, capi d’abbigliamento, calzature, palline, grip, accessori e borse.

L’azienda nel corso degli anni si è specializzata sempre di più, producendo articoli per professionisti con uno stile innovativo ma romanticamente vintage. Tutti i giocatori di badminton, tennis o padel, semplici sportivi o professionisti, hanno a disposizione un’offerta molto ampia e variegata.

I PRODOTTI BABOLAT

Oltre ad una ricca proposta di capi d’abbigliamento ed attrezzature varie, Babolat produce, vende e commercializza anche le palline da tennis dal caratteristico colore giallo. In questa vetrina online c’è il tubo dotato di 3 palline da padel dalla grafica sgargiante e dalle ottime proprietà tecniche. Una pallina, oltre ad essere accattivante esteticamente, deve garantire prestazioni eccellenti in base alle varie tipologie di sport e di campo.

Nel tennis ad esempio ci sono 4 tipologie di campo: cemento, gomma, terra battuta ed erba. Ognuna di queste superfici ha delle specifiche caratteristiche. Il cemento è decisamente più veloce come superficie, seguito dalla gomma e dalla terra battuta che invece offrono un rimbalzo più lento. Sull’erba invece la palla rimbalza poco e perciò sono favoriti i giocatori che praticano il “serve-and-volley”.

Le palline Babolat sono realizzate per adattarsi ad ogni tipologia di campo e di sport, offrendo prestazioni di alto livello per praticare l’attività sportiva all’insegna del massimo divertimento.